CALABRIA EXCELSA: entra in rete la “Veranda del Mediterraneo”. Sosterrà i Giovani.

Calabria Excelsa - Museo Archeologico di Blanda

Calabria Excelsa – Museo Archeologico di Blanda

a cura della Redazione/

In linea con gli auspici della Cabina di Regia sulla Fotografia voluta dal Ministro Dario Franceschini, entra in Rete oggi 24 Luglio CALABRIA EXCELSA, la Piattaforma dedicata alla valorizzazione dei Beni Culturali della Calabria che vuole sostenere l’Industria dell’Ospitalità e del Turismo allargato. Una vera e propria “Opera d’Arte” digitale che si presenta al mondo della Rete con un potenziale di Bellezza espressa grazie a Capolavori d’Arte Fotografica concepiti in formato Cinemascope, in grado di nobilitare il messaggio della Calabria “Excelsa” nel mondo della Rete, potenziandolo esteticamente del binomio “Bello=Buono”.

Calabria ExcelsaLa Piattaforma sarà lo strumento di chi desidera impegnarsi nell’ideazione di programmi e progetti destinati a generare nuovo lavoro e “nuove economie” nel settore. Gli esperti che hanno avuto modo di visitarla l’hanno definita “La Veranda sul Mediterraneo”. Sono già iniziati i colloqui con gli operatori di settore e presto la Piattaforma si trasformerà in un Market Place di servizi turistici e in un centro di alta competenza aperto a tutti e con importanti fini di emancipazione sociale e culturale. Il Progetto è della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” riconosciuta dal MiBACT e di Fabio Gallo, Esperto dell’Istituto Tecnico Superiore per l’Industria dell’Ospitalità e del Turismo Allargato della Regione Puglia.

Calabria ExcelsaCALABRIA EXCELSA, si avvale di un impianto intuitivo e semplice da sfogliare Apple e Android friendly, che propone la visualizzazione di Parchi, Aree archeologiche di pregio, Università e applicativi come “MDiet” l’App della Dieta Mediterranea, presentata presso la FAO ed il WFP – World Food Programme delle Nazioni Unite e realizzata da Esperti di origine calabrese.

Fabio Gallo con Franco Zeffirelli

Fabio Gallo con Franco Zeffirelli

“Le ottiche del Cinema e della Fotografia d’Arte si somigliano – afferma Fabio Gallo –  e con l’avvento del mondo digitale ci siamo interrogati su quale fosse il metodo migliore per veicolare l’immagine che avrebbe dovuto rappresentare la Bellezza del Patrimonio Culturale. La soluzione venne fuori dalle conversazioni con grandi Maestri del Cinema e della Luce come Franco Zeffirelli ed il suo direttore della Fotografia Bruno Monopoli, mio caro e fraterno amico, con i quali ci siamo più volte intrattenuti e confrontati sul senso e sul valore dell’Immagine per la valorizzazione del Made in Italy attraverso la Rete che avrebbe diffuso Cinema, Teatro, Arti visuali. Fu proprio a casa di Franco Zeffirelli, cui dedico CALABRIA EXCELSA, che decidemmo di investire sul formato “Cinemascope”.

Fabio Gallo a casa di Franco Zeffirelli parlano del progetto CALABRIA EXCELSA

Fabio Gallo a casa di Franco Zeffirelli parlano del progetto CALABRIA EXCELSA

Oggi, – continua Fabio Gallo – nonostante la grande mole di lavoro già in corso, ho proposto di definire e mettere in Rete la Piattaforma anche stimolato dai contenuti della Cabina di Regia Nazionale voluta dal Ministro Dario Franceschini, nata per “tutelare, valorizzare e diffondere la Fotografia in Italia come Patrimonio storico e linguaggio contemporaneo, strumento di Memoria, di espressione e comprensione del reale, utile all’inclusione e accrescimento di una sensibilità critica autonoma da pare dei cittadini”.

Calabria ExcelsaL’esperienza del COVID19, ha dimostrato come la rete sia diventata centrale nel mondo della formazione e dell’informazione ma anche nel mondo del commercio. Già da anni il mondo delle prenotazioni turistiche è in mano alle multinazionali estere che hanno trasformato con la loro gestione diretta, la proprietà in servitù. Dunque bisogna creare strumenti validi per dare vita a nuovi spazi e nuove economie.

Calabria ExcelsaCon CALABRIA EXCELSA – conclude Fabio Gallo – desideriamo offrire a tutte le figure professionali che ruotano intorno al settore Turismo, in maniera speciale ai Giovani, una base sulla quale proporre la loro offerta a beneficio del lavoro dal basso”.

Fonte ComunicareITALIA

Leave a Reply

Your email address will not be published.

dieta mediterranea simply med
dieta mediterranea wines of italy ebook