La Grande Festa dell’AID, l’Associazione Italiana Dislessia, a Cosenza

Gli amici della Dislessia a Cosenza animano un "quartiere della gioventù". Soddisfazioni per Silvia Lanzafame, Presidente Provinciale Cosenza dell'AID - Associazione Italiana Dislessia

Silvia Lanzafame,etica,cosenza,daniela malatacca

Da Dx: Silvia Lanzafame Presidente Provinciale AID Cosenza con la Giornalista di Jonica Radio Daniela Malatacca

L’AID – Associazione Italiana Dislessia sta svolgendo in contemporanea in tutta Italia oltre 400 eventi nelle piazze, scuole, comuni e teatri di 88 province italiane; il tutto, gestito da oltre 1.500 volontari parte delle 98 sezioni attive di AID.

Nel “Giorno del Sorriso” – appunto il 6 Ottobre – la Responsabile Provinciale Cosenza Silvia Lanzafame, con il supporto dei volontari AID, ha organizzato una grande festa nella centrale Piazza Kennedy, dando vita ad una sorta di quartiere della gioventù all’interno del quale gli Amici dell’AID incontrano la Cittadinanza.

Preparativi dell'evento AID

Preparativi dell’evento AID

Una festa che genera entusiasmo e accosta ai DSA – Disturbi dell’Apprendimento, tra Musica e Giovani, le tante famiglie che in solitudine e senza supporto specializzato vedono la Dislessia e i Disturbi dell’Apprendimento in generale, come un problema insormontabile che molto spesso crea grandi problemi nelle mura domestiche.

SILVIA LANZAFAME PRESIDENTE PROVINCIALE AID COSENZA
La Dott.ssa Silvia Lanzafame, responsabile degli eventi della Provincia di Cosenza, ci ha manifestato la sua gioia nel vederli riusciti e afferma: “l’AID è l’Associazione nazionale che prima di tutti ha individuato il percorso da seguire per assistere migliaia di bambini italiani e posso dire, da dislessica, che ha compiuto il grande miracolo di essere riuscita a creare grande armonia tra Dirigenti Scolastici, Insegnanti e Famiglie e Volontari, con delle reali ricadute positive a beneficio di migliaia e miglia di famiglie. Consentendo al mondo della Scuola, inoltre, di aprire la propria visuale a queste problematiche che se rappresentano un motivo di forte depressione per i bambini e le famiglie se non individuate per tempo e trattate in maniera professionale.”

Preparativi dell'evento AID

Preparativi dell’evento AID

Ci tiene, Silvia Lanzafame, a ringraziare la Presidenza nazionale dell’AID, e le Istituzioni che si sono rese amiche delle alte finalità diffuse dall’AID. Ringrazia, inoltre, le Istituzioni Scolastiche, le Istituzioni locali e il mondo della Comunicazione che proprio oggi, nella persona della Giornalista di Jonica Radio Daniela Malatacca, hanno reso possibile la coinvolgente animazione della giornata di lavori dopo una bella e lunga intervista che ha annunciato l’evento e che, attese le finalità dell’AID, ci riserviamo di pubblicare e diffondere anche sulle Testate Giornalistiche del Gruppo ComunicareITALIA.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

dieta mediterranea simply med
dieta mediterranea wines of italy ebook