Biennale della Dieta Mediterranea: “Il Forum di MIPAAF e PromImperia è stato un successo”

Tra le Autorità ospiti Luana Gallo, Presidente della Fondazione "Paolo di Tarso" promotrice della BIENNALE della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano e alla Pace, entusiasta dell'iniziativa.

A cura di Italia-Magazine.IT/

Non poteva mancare nell’Esposizione Universale di Milano l’Appuntamento globale sulla Dieta Mediterranea. Ad organizzare il grande evento dedicato alla Nutrizione il MIPAAF – Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali – e PromImperia. Un Forum ricco di relatori e Autorità ospiti che si conclude con l’intervento del Ministro Maurizio Martina.

maurizio-martina

Il Ministro Maurizio Martina – V Forum della Dieta Mediterranea – Milano EXPO 2015

Patrocinato anche dall’UNESCO e dalle massime Istituzioni che si occupano di Dieta Mediterranea in Italia e all’Estero, il V Forum della Dieta Mediterranea ha aperto i suoi lavori nel cuore dell’Esposizione Universale di Milano, nel salone del Padiglione Europa.

MIPAAF E PROMIMPERIA: ORGANIZZAZIONE PERFETTA
L’Organizzazione è perfetta! Complimenti allo Staff del MIPAAF, a PromImperia e al Presidente del Forum Internazionale della Dieta Mediterranea Enrico Lupi ai quali va detto “Grazie” anche per avere saputo unire Nord e Sud dell’Italia in un contesto euro-mediterraneo, che vede presenti tutte le Comunità Emblematiche della Dieta Mediterranea e le alte Istituzioni nazionali e internazionali che hanno fatto si che la Dieta Mediterranea divenisse un Patrimonio Culturale da tutelare e diffondere.

Enrico Lupi-Promoimperia-Associazione la Città dellolio

Enrico Lupi-Presidente PromImperia e Forum Internazionale della Dieta Mediterranea

Tra i relatori notiamo subito Tullio Scovazzi, Ordinario di Diritto Internazionale c/o l’Università degli Studi Milano Bicocca e Pier Luigi Petrillo, Ordinario di Diritto Pubblico Comparato c/o l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, ai quali si deve il forte contrasto e la vittoria sulle lobby che non avrebbero voluto inserire nella seduta di Nairobi la Dieta Mediterranea.

the mediterranean diet

The Mediterranean Diet

Tra le Autorità ospiti di PromImperia e MIPAAF Luana Gallo, Presidente della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” che ha istituito nel Mezzogiorno d’Italia la prima “BIENNALE della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano e alla Pace” la cui prima edizione prenderà vita, in maniera diffusa e sostenibile nel 2016, in un contesto di sviluppo e legalità. La BIENNALE si propone di attuare i principi della Carta di Milano, promuovere il cammino già in atto da tempo del Forum internazionale della Dieta Mediterranea cui si devono atti estremamente importanti perché la Dieta Mediterranea possa – come vuole la mission della BIENNALE – diventare cuore dello sviluppo sostenibile del Mezzogiorno d’Italia.

Luana Gallo-dieta mediterranea-diritti umani cibo sano

Luana Gallo – Presidente Fondazione Paolo di tarso e Biennale della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano

“Sono lusingata per l’invito – ha dichiarato a FOOD-Magazine.IT Luana Gallo – del fatto che il MIPAAF e PromImperia abbiano compreso l’importanza di questo Forum per la BIENNALE della Dieta Mediterranea per i Diritti Umani al Cibo Sano e alla Pace, che si propone di accogliere le Nazioni nel Mezzogiorno d’Italia, tra le sue fertili e soleggiate Terre che producono gli alimenti della Dieta Mediterranea, al fine di favorirne la crescita in un contesto di sviluppo e legalità, sostenendo un’occupazione intelligente che si prenda cura della Terra e dell’Ambiente. In modo particolare ringrazio, a nome di tutti i nostri Partner, il Ministro Maurizio Martina e il Presidente Enrico Lupi.

ultima-cena-leonardo-da-vinci

L’Ultima Cena – Leonardo Da Vinci

La Dieta Mediterranea è strumento di convivialità – ha affermato al suo ingresso Luana Gallo – e, dunque, anche strumento di Pace. Un particolare, questo, dimostrato anche nella rappresentazione del momento in cui Gesù di Nazareth ha inteso istituire la grande Alleanza, tenutasi, non a caso, a tavola (ultima Cena n.d.r.) con l’utilizzo, tra l’altro, di alimenti che caratterizzano da sempre la cucina mediterranea.

Luana Gallo Biennale Dieta Mediterranea- Pasquale Giuditta Dirigente Mipaaf

Luana Gallo Biennale Dieta Mediterranea- Pasquale Giuditta Dirigente Mipaaf

Con fare semplice e cristiano – ha concluso il Presidente della Fondazione Culturale “Paolo di Tarso” – oggi lavoreremo, per unire l’esperienza dei grandi e di chi lavora con successo e cognizione di causa da tanto tempo nel settore, alla BIENNALE che nasce per valorizzare quel Mezzogiorno d’Italia che manca di un appuntamento universale diffuso e sostenibile che ne determini lo sviluppo in un contesto di legalità determinante per il futuro dei Giovani.

PROGRAMMA :

Saluti istituzionali

  • Edoardo Rixi, Assessore Sviluppo Economico e Imprenditoria Regione Liguria
  • Francesco Avallone, Rettore Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza
  • Enrico Lupi, Presidente del Forum Internazionale della Dieta Mediterranea e ReCOMed, Rete Città dell’Olio del Mediterraneo
  • Alaa EZZ, Segretario Generale CEEBA – Progetto ENPI MedDiet
  • Luca Bianchi, Capo Dipartimento MIPAAF
expo milano 2015 - forum dieta mediterranea mipaaf ministro Maurizio Martina

Sessioni di lavoro del Forum Internazionale Dieta Mediterranea

I SESSIONE – L’Unesco ed il Patrimonio Agro-Alimentare

  • Tullio Scovazzi, Ordinario di Diritto Internazionale c/o Università degli Studi Milano Bicocca
  • Pier Luigi Petrillo, Ordinario di Diritto Pubblico Comparato c/o Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza
  • Marino Niola, Ordinario di Antropologia della Contemporaneità, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli
  • Massimo Conio, Direttore del Reparto di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva dell’Ospedale di Sanremo
  • Riccardo Garosci, Presidente Comitato per l’Educazione Alimentare MIUR
  • Gaetano Golinelli, Emerito di Economia e Gestione delle Imprese c/o Università degli Studi Sapienza di Roma e Presidente CUEIM
  • Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese c/o Università degli Studi Sapienza di Roma
padiglione europa-milano expo 2015

Il Padiglione Europa – Milano EXPO 2015

II SESSIONE – I Paesi della Dieta Mediterranea UNESCO. Le azioni in campo

Interventi sulle Best Practices Nazionali dei Delegati di:

  • Italia, Pasquale Giuditta, Dirigente Ufficio Promozione, Comunicazione e Informazione MIPAAF
  • Spagna, Elisa de Cabo de la Vega, Segretario Generale del Ministero dei Beni Culturali
  • Grecia, Amalia Liatou, Coordinatore Gruppo Esperti per la Dieta Mediterranea, Ministero della Ricostruzione, Produzione, Ambiente ed Energia
  • Marocco, Abdellah Alaoui, Direttore del Patrimonio Culturale del Ministero della Cultura
  • Croazia, Jelena Ivanišević, PhD, Istitute of Ethnology and Folklore Research
  • Cipro, Efrosyni Rizopoulou Egoumenidou, Professor Emerita at University of Ciprus
Pasquale Giuditta - Mipaaf - Coordinatore Gruppo Dieta mediterranea

Pasquale Giuditta – Mipaaf – Coordinatore Gruppo Dieta mediterranea

III SESSIONE – Il ruolo delle Comunità Emblematiche nella salvaguardia della Dieta Mediterranea UNESCO

Interventi delle Comunità Emblematiche straniere: le Best Practices dai territori:

  • Juan Manuel Ruiz Liso, Fundacion Cientifica Caja Rural, Rappresentante della Comunità di Soria (Spagna)
  • Dalila el Harras, Director of Municipal Development Agency, Rappresentante della Comunità di Chefchaouen (Marocco)
  • Jorge Queiroz, Director of Culture, Heritage and Museums of Tavira, Rappresentante della Comunità di Tavira (Portogallo)
  • Vilma Stojkovic, Curatore dello Stari Grad Museum, Rappresentante della Comunità di Brac e Hvar (Croazia)
  • Niki Kafkalia, Food Technologist del Consiglio Comunale di Agros, Rappresentante della Comunità di Agros (Cipro)
forum dieta mediterranea-promoimperia-maurizio martina-luana gallo-biennale dieta mediterranea

Sessioni di lavoro del Forum Internazionale Dieta Mediterranea

IV SESSIONE – Presentazione della Carta dei Valori della Dieta Mediterranea e del Network delle Comunità Italiane della Dieta mediterranea

Intervengono:

  • Donato Limone, Ordinario di Diritto dell’Informatica c/o Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza
  • Alessandro Zagarella, Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza
  • Domenico Nicoletti, Centro Studi Internazionali Angelo Vassallo
  • Stefano Pisani, Sindaco di Pollica, Comunità Emblematica della Dieta Mediterranea UNESCO
Padiglione Italia - EXPO Milano 2015

Padiglione Italia – EXPO Milano 2015

Saluto della Camera di Commercio di Imperia:

  • Franco Amadeo, Commissario Straordinario CCIAA Imperia

Conclude Maurizio Martina, Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

dieta mediterranea simply med
dieta mediterranea wines of italy ebook