La Cina continuerà a investire in debito Ue, euro in ripresa

La Cina continuerà a investire in titoli di Stato europei. Lo ha detto il governatore della banca centrale del Paese, invitando al contempo gli europei a proporre prodotti di investimento più attraenti per la Cina. Zhou Xiaochuan ha anche ammesso che la Cina e altri Paesi emergenti come Brasile, Russia e India stanno aspettando il momento giusto per aiutare il blocco.

Il governatore della banca centrale ha ricordato che, in occasione dell’ultimo G20, il premier Wen Jiabao ha detto che la Cina è pronta a giocare un maggiore ruolo nella risoluzione dei problemi debitori europei, sottolineando che Pechino non ha ridotto l’esposizione delle proprie riserve alla zona euro.

Alla Cina, che ha riserve in valuta estera per 3.200 miliardi di dollari, viene attribuita potenza di fuoco sufficiente a salvare alcuni Governi europei. Gli analisti stimano che circa un quarto delle riserve in valuta estera siano detenute in strumenti denominati in euro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

dieta mediterranea simply med
dieta mediterranea wines of italy ebook