Carnevale: trucchi e travestimenti. Internet vi aiuta

 

Non sapete come truccarvi per Carnevale? Niente paura: c’è INTERNET!

LADY IN BLACK – Borchie, piercing, eyeliner nerissimo. Per alcune potrebbe essere un look quotidiano, per altre più idoneo alle feste in maschera. Se avete un fisico minuto e capelli corvino, armatevi di matita dark, anellini da piazzare sul naso, sulle sopracciglia e sulle orecchie per imitare Lisbeth Salander, l’eroina nata dalla penna di Stieg Larsson, interpretata nella versione svedese del film da Noomi Rapace e in quella americana da Rooney Mara (tutorial). Tutù e body nero, cipria bianca sul viso, lentine rosse, lunghe pennellate di nero sugli occhi ed una coroncina in testa per vestire i panni dell’irrequieta Nina Sayers, la tormentata ballerina borderline di Black Swan (tutorial). Qualcosa di semplice ma d’effetto? Puntate su Mia Wallance, l’affascinate e spregiudicata delinquente di Pulp Fiction: bastano una camicia bianca, un paio di pantaloni neri e i capelli tagliati a caschetto liscio e retto con frangetta (tutorial).

Leave a Reply

Your email address will not be published.

dieta mediterranea simply med
dieta mediterranea wines of italy ebook